Il ruolo di una corretta alimentazione negli uccelli da voliera

L’alimentazione rappresenta un pilastro fondamentale per il benessere di tutti gli animali, ma in particolare per gli uccelli domestici che vivono in gabbia, come canarini, pappagalli inseparabili, bengalini, tortore, cardellini e cocorite.

Una dieta bilanciata deve garantire da un lato il soddisfacimento dei fabbisogni nutrizionali di mantenimento per ciascuna specie nei vari periodi dell’anno, dall’altro assicurare l’aumentata richiesta di nutrienti in quei periodi in cui tali fabbisogni sono più elevati, ad esempio riproduzione, muta, allevamento dei nidiacei.

Presso i nostri negozi vengono vendute tipologie differenti di mangime e di alimenti che variano in base alle specie (granivori, insettivori, onnivori) e all’habitat originario.

Nel caso specifico di uccelli esotici e in particolare degli psittaciformi, Agri1 vende mangimi estrusi formulati per taglie ed esigenze alimentari diverse.

Non rischiare di dare il becchime sbagliato al tuo animale, raggiungici nei nostri punti vendita di Masone e Bibbiano, in provincia di Reggio Emilia, a pochi chilometri da Scandiano. Dopo un’analisi accurata sceglieremo la tipologia di mangime per uccelli giusta per il tuo volatile.

Mangime-per-uccelli-reggio-emilia-scandiano
Alimenti-per-canarini-e-pappagalli-reggio-emilia
Mangime-per-inseparabili-bengalini-e-tortore-reggio-emilia
Uccelli-domestici-e-cardellini-scandiano

Le patologie legate alla malnutrizione

Le patologie legate alla malnutrizione sono numerose:

  • sindromi da carenza di calcio e/o vitamina D3, spesso associate a mancata esposizione ai raggi UVB (Ipocalcemia del Cenerino, rachitismo, etc.)
  • la carenza di vitamine A ed E, spesso effetto di diete a base esclusivamente di semi essiccati o contenenti grassi rancidi
  • la lipidosi epatica, anch’essa indotta da alimentazione ipercalorica a base di semi grassi (semi di girasole) e/o da tossicosi alimentari
  • l’obesità, tipica degli uccelli alimentati con diete ipercaloriche ed alloggiati in gabbie che non consentono un adeguato esercizio fisico
  • le malattie da accumulo di ferro (Emocromatosi, emosiderosi), comunemente riscontrate in specie frugivore/nettarivore ed insettivore.
Becchime-per-cocorite-scandiano
Allevare-in-maniera-ottimale
Esigenze-alimentari-diverse

3 regole per allevare correttamente gli uccelli da voliera

La regola fondamentale è creare un alloggiamento idoneo. Le incredibili capacità adattative dei nostri pet bird esotici hanno consentito loro di ambientarsi perfettamente anche ai climi temperati o rigidi delle nostre latitudini.

Ciò nonostante occorre fornire loro tutto ciò di cui hanno bisogno soprattutto in relazione alle esigenze etologiche, confrontandosi anche con una figura professionale, come il veterinario.

L’altra regola a cui attenersi per allevare in maniera ottimale gli uccelli da voliera è garantire in ogni occasione e in ogni momento della loro vita una corretta alimentazione. Per questo c’è Agri1. Raggiungici nel nostro negozio di Masone, vicino Scandiano e Rubiera, e nella sede di Bibbiano, vicino Quattro Castella e Montecchio, provincia di Reggio Emilia, per vedere di persona qualità dei nostri prodotti!